News

Düsseldorf, il 05.04.2013
Ministro per l'Ambiente NRW, Remmel: "Il bilancio dei gas serra è di grande aiuto nel lungo termine per la protezione del clima"

Questa la notizia divulgata in un comunicato stampa del Land Nordrhein-Westfalen (NRW) che desideriamo porre alla vostra attenzione.

Quasi trecento comuni del NRW analizzano la loro impronta ecologica per i gas serra con il programma di bilancio del CO2 "ECORegion". La EnergieAgentur.NRW coadiuva l'acquisizione dei dati.

Il Nordhrein-Westfalen è leader in Europa nel rilevamento mirato delle emissioni di gas serra. Quasi tre quarti di tutti i comuni redigono un bilancio di CO2 adottando standard unificati. "Insieme ai circondari, agli enti locali, agli enti territoriali e alla EnergieAgentur.NRW approntiamo una base dati di supporto aggiornata per le emissioni locali di CO2. In questo modo siamo in grado di identificare i punti forti e i punti deboli nel lungo termine e, quindi, di agire con più efficacia ai sensi della protezione del clima", spiega il Ministro per la Protezione del clima Johannes Remmel.

Nel 2011, il Ministero per la Protezione del clima ha investito in una speciale soluzione software e, da allora, mette il programma "ECORegion" a disposizione di comuni e circondari gratuitamente. "ECORegion" semplifica il rilevamento delle emissioni di CO2 e costituisce la base per una metodica di calcolo unificata. Nel frattempo ben 295 comuni del NRW adottano questo tool per i loro bilanci, quasi nessun'altra regione europea vanta una base di informazioni così vasta. Visto l'ottima gradimento, si prevede che il Ministero per la Protezione del clima prorogherà il contratto di licenza per garantire questo servizio ai comuni fino al 2015.

La EnergieAgentur.NRW si occupa dell'addestramento dei dipendenti pubblici comunali e affianca i comuni nell'acquisizione dei dati necessari. Ulteriori dati vengono inseriti centralmente, ad esempio quelli del commercio europeo delle emissioni, degli impianti solari termici e anche dell'atlante energetico del NRW. In tal modo si crea una struttura dati complessiva che può essere affinata a livello locale. "Una corretta acquisizione dei dati è indispensabile, ma purtroppo poco divertente. Pertanto vogliamo rendere il lavoro richiesto ai comuni il più snello e il più facile possibile", ha dichiarato Lothar Schneider, amministratore delegato della EnergieAgentur.NRW.

Esperienze pratiche con il programma "ECORegion" le sta raccogliendo, ad esempio, Marcel Gellißen, manager della protezione del clima del comune di Willich. "ECORegion ci sta rendendo l'approccio al bilancio del CO2 estremamente facile. Adesso sappiamo concretamente: quali dati dobbiamo raccogliere e quali temi chiave dobbiamo coprire. Senza una struttura portante esistente diventa estremamente difficile riconoscere la propria impronta ecologica di CO2, soprattutto per i comuni più piccoli".

Con la prevista prosecuzione del progetto, il Ministero per la Protezione del clima sottolinea il proprio obiettivo di fornire soluzioni di protezione del clima e bilanci di CO2 per tutti i comuni.

Altri link:
Articolo originale del comunicato stampa del Ministero per la Protezione del clima con ulteriori informazioni